Dicembre 2018

LUCI DI NATALE A NEW YORK 

TOUR CON ACCOMPAGNATRICE DALL'ITALIA

Grandi Viaggi Guidati


by Macondo Viaggi tour operator

NEW YORK  

WEEK END LUNGO CON ACCOMPAGNATORE E GUIDA

shadow-ornament

Dal 28 Novembre al 3 Dicembre 2018

Un’occasione unica da non perdere

LUCI DI NATALE A NEW YORK

Dal 28 Novembre al 3 Dicembre 2018

Se c’è qualcosa a New York che ti fa sentire l’atmosfera del Natale sono le strade e le vetrine addobbate.
I grandi magazzini si preparano tutto l’anno per addobbare le vetrine a Natale, e ciascuno ha una storia da raccontare. Le vetrine sono come un regalo ai visitatori e spesso non sono orientate alla vendita. E’ tipico, sia per la gente locale che per i turisti, passeggiare lungo le strade vivendo al meglio l’atmosfera Natalizia

 

WEEK END A NEW YORK

VIAGGIO A NEW YORK - TOUR

Un’occasione unica da non perdere
LUCI DI NATALE A NEW YORK
Dal 28 Novembre al 3 Dicembre 2018
*** Accompagnatore dall’Italia ***
Se c’è qualcosa a New York che ti fa sentire l’atmosfera del Natale sono le strade e le vetrine addobbate.
I grandi magazzini si preparano tutto l’anno per addobbare le vetrine a Natale, e ciascuno ha una storia da raccontare. Le vetrine sono come un regalo ai visitatori e spesso non sono orientate alla vendita. E’ tipico, sia per la gente locale che per i turisti, passeggiare lungo le strade vivendo al meglio l’atmosfera natalizia.

Programma
1° giorno: ITALIA / NEW YORK
Ritrovo dei partecipanti in aeroporto.
Disbrigo delle operazioni doganali ed imbarco sul volo per New York. Snacks a bordo. Arrivo a New York nel pomeriggio e dopo i dovuti controlli e il ritiro dei bagagli trasferimento in hotel a Manhattan e sistemazione nelle camere riservate.
Prima passeggiata by night nella zona più famosa della città: Times Square – Pernottamento.

2° giorno: NEW YORK
Prima colazione. Incontro con la guida e il pullman e mezza giornata dedicata alla visita guidata di New York.
La nostra visita ci permetterà di scoprire questa fantastica metropoli iniziando dai punti più importanti e interessanti come: Central Park, Harlem, il Rockfeller Centre, la Quinta Avenue, Pomeriggio libero per le visite individuali Da non mancare le Famose vie dello Shopping (5th Avenue e Madison Avenue ove le vetrine sono già festosamente illuminate per le Feste Nataliizie) ed una sosta al Rockfeller Centre dove viene istallato il grande albero di Natale e la famosa pista di pattinaggio che tutti conosciamo . Pernottamento in hotel

3° giorno: NEW YORK
Prima colazione. Mattinata per proseguire la visita della citta’ con pullman e guida : il Greenwich Village- Soho. Chinatown , Ground Zero, Battery Park ed il Ponte di Broolkyn .Pomeriggio a disposizione per le visite individuali Suggeriamo una visita approfondita di Ground Zero con possibilità di salita sul One World Observatory [biglietti solo su prenotazione e con disponibilità limitata ]
Visita facoltativa (sera): Crociera by night intorno a Manhattan. Pernottamento in hotel

4° giorno: NEW YORK
Prima colazione. Mattinata a disposizione per completare le visite libere con la nostra accompagnatrice.
Suggeriamo una visita ai famosi Musei tra i più importanti al mondo: Il Metropolitan Museum of Art con le favolose collezioni di arte antica e rinascimentale o in alternativa visita libera del Moma o il Guggenheim con le collezioni di Arte Moderna o il Museo di Storia Naturale.
Possibilità di accedere all’osservatorio Top of the Rock dalla cui sommità è possibile osservare tutta la città di New York e il territorio di quattro stati vicini: New Jersey, Connecticut, Pennsylvania e Massachusetts
Possibilita’ di assistere al Famoso Spettacolo di Natale presso il Radio City Music Hall [biglietti su richiesta ]
Pernottamento in hotel

5° giorno: NEW YORK
Prima colazione in hotel. Mattinata a disposizione per ulteriori visite individuali
Suggeriamo Soho e Chelsea nel Meatpacking ove si trovano negozi di moda molto trendy e numerosi caffe.
Da non dimenticare il Chelsea Market, con specialita gastronomiche da tutto il mondo e la famosa HighLine, una passeggiata sopraelevata ricavata da una ferrovia in disuso. Imperdibile inoltre una visita da Macy, il più grande Magazzino del Mondo che per le Festività Natalizie inaugura scenografiche vetrine che richiamano visitatori da tutto il mondo. Nel pomeriggio, appuntamento in hotel e trasferimento in aeroporto.
Imbarco sul volo di rientro per Roma. Pasti e pernottamento a bordo.

6° giorno: NEW YORK/ITALIA
Arrivo in mattinata a Roma
Eventuale bretella aerea Alitalia in coincidenza per i partecipanti provenienti da altre località.

 

Quota di partecipazione: per conferme entro il 18 Agosto: euro 1.225
Quota di partecipazione: per conferme dopo il 18 Agosto: euro 1.295
Suppl. Tasse aeroportuali: Euro circa 320/340 soggette a riconferma all’emissione dei biglietti
Assicurazione Annullamento Viaggio e Medica obbligatoria: euro 85
Suppl. singola: su richiesta - Quote valide per min 30 Partecipanti
Suppl. volo da Catania, Palermo, Torino, Bari, Bologna, Milano, Cagliari: Euro 130 circa
Tariffa Bambini / Ragazzi fino a 16 Anni: Euro 700 Solo se in camera con 2 adulti
Possibile aggiornamento dovuto al cambio dollaro – euro

La quota comprende: viaggio aereo in classe economica da Roma, trasferimenti all’arrivo a New York, sistemazione in ottimo hotel centrale a Manhattan con prima colazione inclusa, 2 mezze giornate di visita guidata con pullman e guida delle principali attrazioni della città, Franchigia bagaglio da spedire kg 23, Kit da viaggio e materiale turistico, Visto Esta per Ingresso negli Stati Uniti, accompagnatore dall’Italia .

La quota non comprende: ingressi, pasti non menzionati, bevande, mance, extra personali, tutto ciò che non è menzionato nella “quota comprende”

Documenti necessari: Passaporto Individuale elettronico (anche per bambini) *Visto Esta per ingresso Usa: comunicare in agenzia 30 giorni prima della partenza tutti i dati anagrafici, recapiti e dati passaporto.
Con invio fax con fotocopia passaporto al ns fax: 0735 384236 o whatsapp al 3482622327
I Passeggeri che hanno sul passaporto timbri recenti di Iran, Iraq, Siria, Yemen Dovranno richiedere il visto d’Ingresso presso l’Ambasciata Americana a Roma


 

shadow-ornament

ESCURSIONI FACOLTATIVE :
Crociera intorno Manhattan by night : €
Biglietto per il One World Observatory o Biglietto per il Top of the Rock su richiesta
Spettacolo di Natale al Radio City Music Hall : biglietti da euro 75/85/100

INFORMAZIONI UTILI
Fuso Orario : - 6 ore rispetto all’Italia // Valuta: Dollaro Usa
Elettricità: Corrente a 110 Volt - Munirsi di adattatore
Il programma potrebbe subire variazione per motivi organizzativi.
Possibile aggiornamento dovuto al cambio dollaro – € Cambio Dollaro-€ applicato: 1 Dollaro Usa = 0,90 €

 

LOWER MANHATTAN
La parte sud dell'isola di Manhattan comprende un intrico di vecchi quartieri con insediamenti europei, vi troviamo il famoso centro finanziario di Wall Street che è il grande simbolo del potere economico, americano; a lato due importanti macchie verdi, il Battery Park con il suo Clinton Castle e il Bowling Green antico parco; nell'antico edificio delle dogana si trova il National Museum of American Indian, inoltre il World Trade Center con le sue famose Twin Towers distrutte oggi diventato Ground Zero. Da vedere la St. Paul's Chapel, la più graziosa del quartiere e il Civic Center, quartiere amministrativo della città ; Sull'East River troviamo il South Street Seaport con vecchi moli in disuso trasformati in ristoranti e Cafè.

LITTLE ITALY
Quartiere Italiano molto fervido con i suoi innumerevoli ristorantini tipici, i negozi di alimentari tipici e i bars.

Park Avenue
Altra strada mitica, attraversata da giardini e fontane e costeggiata da: Waldorf Astoria hotel, la vecchia St, Bartholomew's, il General Eletric Building, la Central Synagogue, la Lever House ed il Mercedes-Benz show room ; United Nations Headquarters - quartier generale dell'Onu con la General Assembly nella Conference Building e Secretarial Building.

GREENWICH VILLAGE
Inizialmente frequentato da varie comunità di immigrati ed in seguito da famosi intellettuali è diventata una zona ricca e piuttosto snob in cui convivono artisti e facoltosi professionisti e imprenditori. Attira il suo clima giocoso caratterizzato da Washington Square, la grande piazza con giardini e fontana centrale. L'origine italiana di alcuni abitanti ha lasciato le traccie con la Chiesa di Saint Antony of Padua e i Cafè Dante e Cafè Reggio.

EAST VILLAGE
È caratterizzato per la sua intensa vita notturna ricca di locali con musica dal vivo, bar e ristoranti, mentre di giorno è il quartiere della moda e delle nuove tendenze, da vedere la Grace Church in stile gotico revival, la Saint Mark's in the Bouwerie , una delle più antiche cappelle della città. Intorno a Saint Mark's Place, grazie alla testimonianza di comunità dell'est Europa, vi troviamo la Saint Nicholas, chiesa greco ortodossa.

CHELSEA
È un quartiere residenziale elegante con vecchi edifici trasformati in loft con molti negozi di antiquariato, da vedere il General Theological Seminary in stile gotico e il famoso Madison Square Garden Center con la sua arena circolare sede di eventi sportivi a livello mondiale.

FOUR SQUARES
È un settore compreso tra: Union Square, inaugurato come parco, diventato famoso grazie ad alcuni negozi di prestigio come Tiffany e piena di statue celebrative tra le più disparate; Stuyvesant Square che sorge sulla fattoria del primo governatore Olandese con la Saint George's Church, la Friend's Meeting House, sede dei quaccheri e la Saint Mary di culto ortodosso, Gramercy Park , piccolo parco chiuso da cancellate ed a uso degli abitanti degli antichi edifici che vi si affacciano; infine Madison Square Park, ornata da sculture in bronzo con i suoi grattacieli: Metropolitan Life Tower, Appellate Court, il New York Life Insurance Building e il Flatiron Building.

CHINA TOWN
Quartiere cinese della città dai ristorantini tipici e dai negozietti con le cineserie più disparate.

MIDTOWN
Theater Distict: la proverbiale Broadway, gremita di teatri, è per eccellenza la zona degli spettacoli e delle sale cinematografiche, Times Square ne rappresenta il fulcro con i suoi famosi edifici e la Carnegie Hall nota sala per concerti di primissimo ordine spesso entrati nella storia; Avenue of the Americas: la lunga arteria fiancheggiata da una sequenza di edifici ultramoderna con il McGraw Hill Building, il Time & Life building ed il CBS building; Rockefeller Center: l'accesso avviene attraverso la Promenade con le sue fontane, vasche d'acque e statue, da vedere: la Maison Francaise, il British Empire Building, il Palazzo d'Italia e l'International Building; al termine si arriva alla Lower Plaza con i suoi Cafe all'aperto e la gigantesca statua del Prometheus Dorata, infine il Radio City Music Hall teatro degli anni 30 in stile Art Decò; Fifth Avenue - una delle strade più ricche e famose del mondo, con i suoi negozi, librerie e agenzie di viaggio superlusso, incrociamo la Diamond Road con l'80% del mercato nazionale di diamanti, da vedere: la Saint Patrick's Cathedral, la Saint Thoma's, la Trump Tower, la At&t (oggi Sony Building) e la Crown Building ; Museum of Modern Art - una delle istituzioni più gloriose della grande mela con le sue centomila fra tele, incisioni, disegni, sculture e fotografie, i suoi 80 mila libri d'arte e 10 mila film.

SOHO
Quartiere tradizionalmente abitato da artisti in vecchi magazzini riadattati a gallerie d'arte. Lungo Green Street, l'arteria principale, si incontrano alcuni fra i più piacevoli edifici, tra cui Queen of Green Street, in stile secondo impero e King of Green Street , colonnato greco . In Broadway e West Broadway vi sono un susseguirsi di negozi, ristoranti, leggendarie gallerie e vari musei: Museum of Holography, Guggenheim Soho e New Museum of Contemporary Art.

GRAND CENTRAL TERMINAL
È il punto d'arrivo ferroviario in città con le sue ampie vetrate, le sue colonne e il grande gruppo scultoreo sulla sommità, dietro alla stazione troviamo il famoso Pan Am Building.

BRONX
L'attrattiva più importante del quartiere è il Bronx Wildlife Conservation Society, il famoso zoo con più di 5000 animali; da vedere: lo Yankee Stadium, il Bronx Museum of the Arts, la Hall of Fame for Great Americans, lo splendido NY Botanical Garden con più di 16000 specie di piante; il Belmont, quartiere italiano con le sue specialità gastronomiche, ma il più vecchio e interessante quartiere è il City Island dove lungo un molo di attracco per le navi e gli yacht ottimi ristoranti di pesce e case di legno che si affacciano sull'acqua.

UPPER WEST SIDE
Lungo il lato occidentale del Parco troviamo questa ricca area residenziale con bellissimi edifici dell'800 e vertiginosi grattacieli, Da vedere: Lincoln Center for The Performing Arts, che costituisce uno dei complessi più importanti per quanto riguarda il teatro, la danza e la musica; il New York State Theatre, l'Avery Fisher Hall, la Metropolitan Opera House, il Library and Museum of Perfoming Arts, il Guggenheim Bandshell, Columbus Circle, piazza circolare con al centro la statua di Colombo con attorno il One Central Park West, uno dei grattacieli residenziali superlusso ed il NY Coliseum centro commerciale; inoltre il famoso Dakota Apartments che ha ospitato John Lennon che fu ucciso proprio davanti al portone di ingresso, infine il NY Historical Society e l'American Museum of Natural History.

UPPER EAST SIDE
Lungo il lato orientale si sviluppa un'altra zona residenziale elegante, con importanti spazi espositivi come il Metropolitan, da vedere: il Temple Emanu-El, una grande sinagoga, la China House e l'Asia House con l'Asia Society; il Withney Museum of American Art, il Salomon Guggenheim Museum, il Cooper Hewitt Museum, il Jewish Museum, Museum of the City of New York ed infine il Museo del Barrio. HARLEM - abitato prevalentemente da gente di colore e divisa tra East Harlem, forse la più degradata e Morningside Heights quella più ricca, con la cattedrale di St, John the Devine, la prestigiosa Columbia University e il famoso Apollo Theater ; la più antica abitazione di Manhattan è la Morris Jumel Mansion del 1765 ma il monumento più famoso di Harlem è The Cloisters che è una sezione staccata del Metropolitan Museum of Arts.

CENTRAL PARK
Inaugurato nel 1873 divenne presto una dei luoghi più amati e frequentati dai Newyorchesi, in questo rettangolo verde di 340 ettari vivono scoiattoli, conigli e marmotte e nidificato e vi transitano oltre 250 specie di uccelli, dispone di oltre 100 km di strade percorribili sia a cavallo, in bicicletta, in auto e in skateboard e offre numerosi campi sportivi, laghetti, sentieri per passeggiate e spazi per concerti e spettacoli. Salendo da sud troviamo il Bird Sanctuary, fitto bosco per il rifugio di volatili, il Wollman Skating Rink che è una pista di pattinaggio sul ghiaccio, il Wildlife Conservation Center, piccolo zoo, Heckscher Ballfields campi da baseballl ; il lago posto al centro del parco con il Bethesda Terrace, il Belvedere Castle, il Delacourte Theater, il Great Lown che ospita i concerti della filarmonica del Metropolitan Opera House, il Reservoir con le sue piste sterrate frequentate dagli amanti del Jogging e il Ravine con i suoi ruscelli e cascate.

BROOKLYN
Il quartiere ospita soprattutto immigrati sia caraibici che dell'Europa dell'est; la zona più bella è Prospect Park, l'entrata principale del parco dà sulla Grand Army Plaza e di fianco si sviluppa il Brooklyn Botanic Garden. Da vedere: uno dei musei interattivi dedicato ai bambini il Brooklyn Children's Museum; Coney Island è la punta meridionale normalmente affollata grazie agli impianti balneari e parchi di divertimento; inoltre il più famoso ponte e simbolo della città, il Ponte di Brooklyn.

QUEENS
All'interno di Long Island si sviluppa questo quartiere che ospita famosi studi cinematografici e la pregiata marca di pianoforti Steinway, inoltre è sede degli aeroporti Kennedy e La Guardia, vi troviamo il Flushing Meadows-Corona Park con il Shea Stadium, la Hall of Science, la Unisphere e il NY City Building sede del Queens Museum; l'Astoria è il quartiere greco noto per i suoi ristoranti con l'American Museum of Moving Image.

STATUA DELLA LIBERTÀ
Inno alla libertà del Nuovo mondo è posta sull'isolotto di Liberty Island nell'Upper NY Bay su un basamento a base stellare chiamato Fort Wood, l'interno di questa statua alta 46 metri è vuoto e contiene due ascensori: uno raggiunge la cima del basamento, l'altro la Corona da cui si ammirare uno splendido panorama della baia, si può visitare la Statue Story Room.

ELLIS ISLAND
Trasformata in base di accoglienza per migliaia di immigrati provenienti da tutto il mondo è stata dichiarata Monumento Nazionale e oggi ospita l'Immigration Museum.

Quota di partecipazione a partire da 1150

Da aggiungere: tasse e assicurazioni


shadow-ornament

SE IL PROGRAMMA VI INTERESSA, INSERITE LA VOSTRA MAIL NEL BOX


privacy Privacy tutelata

SE IL PROGRAMMA VI PIACE , ECCO COSA POTETE FARE :

shadow-ornament

Se Il viaggio vi interessa, e' possibile



a) STAMPARE LA LOCANDINA
Questa pagina non è particolarmente adatta ad essere stampata. se inserite la vostra mail nel box qui di fianco , vi invereremo immediatamente il file pdf dettagalito con prezzo, orari, la quota comprende e scadenze ....)



b) PRENOTARE
per prenotare è preferibile contattarci telefonicamente : Tel 0735 705916.



Se preferisci Clicca qui e compila il modulo
o inviaci una mail con tutti i dati ( gruppi@macondoviaggi.it )


 

CONTATTACI ORA !!!

Inserite la vostra mail , nome e un breve messaggio per il nostro ufficio.

Informazioni e prenotazioni : tel 0735 705916

privacy Privacy tutelata

VUOI RICEVERE LA LOCANDINA VIA MAIL?

INDICATE LA MAIL dove spedirvi tutti i dettagli del Viaggio

Informazioni e prenotazioni : tel 0735 705916

privacy Privacy tutelata

shadow-ornament

PER TUTTO LE ALTRE INFORMAZIONI

TEL 0735 705916 o MAIL GRUPPI@MACONDOVIAGGI.IT

 

- VUOI RICEVERE IL PROGRAMMA CARTACEO

- VUOI INFO PIU' DETTAGLIATE

- HAI ESIGENZE PARTICOLARI

- VUOI PRENOTARE TELEFONICAMENTE